Il primo dibattito tra Kennedy e Nixon

Il 26 settembre del 1960 la televisione americana trasmise per la prima volta un dibattito tra i due maggiori candidati alla Presidenza. John F. Kennedy, un semisconosciuto senatore democratico del Massachusetts sostenne il confronto con Richard Nixon, allora vicepresidente in carica. I due candidati si incontrarono in uno studio televisivo di Chicago per discutere le linee della politica interna degli USA. Fu il primo di una serie di quattro dibattiti e Kennedy ne emerse vincitore, grazie soprattutto alla sua disinvoltura davanti alle telecamere, mentre Nixon, visibilmente nervoso, rifiutò anche la seduta di makeup. Il successivo 8 novembre Kennedy vinse sorprendentemente le elezioni, superando di un soffio nel voto popolare il suo sfidante con il 49,7 per cento dei votanti contro il 49,6, e il 20 gennaio del 1961 divenne il 35mo Presidente degli Stati Uniti. Dopo di allora, con eccezioni dovute ai rifiuti di Lyndon Johnson nel 1964 e dello stesso Nixon nel 1968, i dibattiti tra i candidati divennero un appuntamento costante nelle elezioni presidenziali, dando alla televisione un ruolo che nel tempo è diventato sempre più determinante nella vita politica non solo americana.



Annunci

Lascia un commento

Archiviato in History

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...