I 45 anni di Andrea Gardini

di Paolo Ferrara

Mentre in Italia è in pieno svolgimento il Campionato Mondiale di Pallavolo è d’obbligo fare gli auguri ad Andrea Gardini, che oggi compie 45 anni. È stato uno dei giocatori più vincenti della storia del volley italiano, avendo conquistato 7 scudetti in quattro società diverse (Ravenna, Treviso, Roma e Modena), 4 Coppe dei Campioni e altri 8 trofei nazionali ed internazionali. Ma è con la nazionale che Andrea diventa una leggenda. Già componente della nazionale juniores ’85 che comprendeva il nucleo dei campionissimi degli anni ’90 (oltre a lui, Zorzi, Cantagalli, Tofoli), viene scelto da Julio Velasco prima come centrale titolare della squadra che vince gli Europei ’89 e soprattutto i Mondiali ’90, e poi addirittura come capitano della Generazione di Fenomeni, quando l’allenatore argentino decide di rinunciare ad Andrea Lucchetta, dopo le Olimpiadi del ’92. Con la nazionale ha vinto 16 trofei, tra i quali spicca la tripletta mondiale dal ’90 al ’98. Ha vinto anche 2 medaglie alle Olimpiadi (argento ’96 e bronzo 2000), unico alloro che manca alla nazionale italiana. In campo è stato sicuramente uno dei più grandi attaccanti di “primo tempo” di tutti i tempi, con un arsenale tecnico da far invidia a chiunque: veloce avanti, spostata, veloce dietro e soprattutto la stop, colpo con altissimo coefficiente di difficoltà, che per gli avversari era una vera e propria sentenza. Nel 2007, tre anni dopo il ritiro, è stato il primo italiano ad essere accolto nella Volleyball Hall of Fame.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Sports

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...