Mondiali ’82: Spagna-Irlanda del Nord

L’Italia di Prandelli torna da Belfast con un modesto 0-0, con poche occasioni e molta noia, tranne per i nordirlandesi che si godono il pareggio contro gli avversari tecnicamente superiori, ma qui raccontiamo un’altra storia, per la quale bisogna fare un salto indietro nel tempo, ai mondiali del 1982. E’ il 25 giugno e al Santiago Bernabeu i padroni di casa della Spagna ospitano l’Irlanda del Nord nell’ultima partita del girone. Il primo tempo si conclude sullo 0-0, senza molto da segnalare, se non la pressione offensiva abbastanza sterile degli spagnoli. Quando le squadre tornano in campo accade l’impensabile: è il 47mo e Gerry Armstrong, attaccante del Watford, dopo una corsa di quasi cinquanta metri passa la palla all’ala destra Billy Hamilton che si invola sulla fascia, dribbla il difensore Miguel Tendillo e lascia partire un insidioso cross dal fondo. Il portiere spagnolo Luis Arconada, nel tentativo di intercettare la palla, finisce col respingerla proprio sui piedi dell’accorrente Armstrong, che con freddezza segna il gol dell’uno a zero. Nel silenzio dello stadio i ragazzi di Billy Bingham si abbracciano felici. La Spagna ora fa di tutto per pareggiare e al 60mo minuto viene espulso Mal Donaghy per una spinta a Camacho, ma l’Irlanda del Nord resiste, anche se quei minuti finali sembrano durare un’eternità, con la porta difesa da Pat Jennings esposta al tiro al bersaglio degli attaccanti spagnoli. L’Irlanda del Nord, che si era presentata a quel mondiale senza tante pretese e con una squadra mista di ragazzi cattolici e protestanti, batté i padroni di casa e vinse il girone. Entrambe le squadre furono eliminate nel turno successivo, ma gli eroi di quella serata indimenticabile regalarono a tutti gli irlandesi, agli indipendentisti repubblicani e agli unionisti dell’Ulster, un grande momento di esaltazione collettiva, una gioia sportiva che era anche una piccola tregua in quegli anni di violenze e tragedie.

–> guarda il goal di Gerry Armstrong (link)

Annunci

2 commenti

Archiviato in Soccer

2 risposte a “Mondiali ’82: Spagna-Irlanda del Nord

  1. Vince83

    ciao Tom, bell’articolo, basta che non scrivi di quell’altro sport! 🙂

  2. ho visto il link… enorme c…ata di Arconada, indubbiamente!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...