La Nuova Zelanda del 1984 e i sogni di un bambino in “Boy”, di Taika Waititi

Le bellissime spiagge di Waihau Bay, l’immaginazione di un ragazzino che sogna Michael Jackson e mitizza un padre delinquente e assente, l’estate del 1984 nella Nuova Zelanda rurale della costa est. Vi presento Boy, l’emozionante film di Taika Waititi

"Boy", i sogni di un ragazzo e l'estate neozelandese Waihau Bay, nei suggestivi scenari della costa orientale della Nuova Zelanda. Estate del 1984. Boy è un allegro ragazzino di 11 anni che vive in un piccolo villaggio con la nonna e il frattelino Rocky e che più di ogni altra cosa ama viaggiare con la fantasia. Ci sono due grandi eroi nella sua vita e uno di questi è Michael Jackson, l’idolo del quale riesce perfino ad imitare i passi di danza, in alcune scene deliziose che citano il video di Thri … Read More

via linkaland

Annunci

1 Commento

Archiviato in Movies

Una risposta a “La Nuova Zelanda del 1984 e i sogni di un bambino in “Boy”, di Taika Waititi

  1. Pingback: La Nuova Zelanda del 1984 e i sogni di un bambino in “Boy”, di … | Nuova Zelanda

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...