Arte e tecnologia nella mostra impossibile di Caravaggio

Caravaggio. Una mostra impossibile è il nome dato alla prima esposizione virtuale in corso al Palazzo della Ragione di Milano fino al prossimo 13 febbraio. Gli immortali capolavori di Michelangelo Merisi sono riprodotti in digitale e in scala 1:1 su pannelli trasparenti, nel rispetto delle dimensioni e dei colori delle opere originali. Una mostra pionieristica che lascia già intravedere nuovi confini per la diffusione dell’arte raggiungibili grazie ai progressi della tecnologia…

È una mostra tutta virtuale quella organizzata a Milano su Caravaggio: alta tecnologia digitale e arte si incontrano per una collaborazione unica che rende possibile l’impossibile. Ci sono ma non ci sono: le opere di Michelangelo Merisi (1571-1610), riprodotte digitalmente grazie ad una tecnica particolare che utilizza supporti trasparenti retroilluminati… Read More

via Style.it

Annunci

2 commenti

Archiviato in Arts

2 risposte a “Arte e tecnologia nella mostra impossibile di Caravaggio

  1. Pingback: Arte e tecnologia nella mostra impossibile di Caravaggio | My Wide Web | L'altraitalia - Ultime notizie, del giorno, cronaca, italiani all'estero, ansa - L'altraitalia

  2. Pingback: Arte e tecnologia nella mostra impossibile di Caravaggio | My Wide Web

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...