Archivi tag: comedy

Star Wars Detours, cartoni animati da una galassia molto lontana

Realizzata da George Lucas con la collaborazione di Seth Green e Matthew Senreich, Star Wars Detours è una nuova serie animata ambientata nel mondo di Star Wars. Collocata temporalmente tra gli episodi III e IV della saga cinematografica, Star Wars Detours avrà un’impostazione comedy e un tono leggero, per raccontarci la vita quotidiana in una galassia lontana lontana..

#funnyemails

George Lucas will be teaming up with ‘Robot Chicken’ creators Seth Green and Matthew Senreich to release a new comedy animated series based on the ‘Star Wars’ film franchise.

Called ‘Star Wars Detours’ the series will feature the original trilogy heroes and explore “what the daily life is like in a galaxy far, far away”, according to the producers.

‘Star Wars Detours’ will be set between the events of Episode III and Episode IV, with a completely comedic take on the ‘Star Wars’ universe.

View original post

Lascia un commento

Archiviato in Cartoons

Woody Harrelson è ‘Defendor’, supereroe senza superpoteri

Arriva direttamente in dvd il film Defendor, commedia supereroistica scritta e diretta da Peter Stebbings, con Woody Harrelson nei panni di un cittadino qualunque che sogna di far trionfare la giustizia. Diventa così un eroe mascherato, con tanto di rifugio e nemesi personale, il temibile Capitan Industria. Più che una parodia, Defendor è un action movie ironico, con un protagonista tenero, idealista e un po’ buffo…

Arthur é un operaio ma la sua vera vocazione é quella di fare trionfare la giustizia, si trasferisce così in un vecchio magazzino e veste i panni di Defendor: un eroe mascherato che vigila sui criminali della città. Arthur però é solo un disadattato, ingenuo e senza alcun super potere; in una delle sue disavventure notturne incontra la prostituta Kat che gli dice di conoscere il nascondiglio di “Capitan Industria”… Read More

via Dead Inside

Lascia un commento

Archiviato in Movies

La Nuova Zelanda del 1984 e i sogni di un bambino in “Boy”, di Taika Waititi

Le bellissime spiagge di Waihau Bay, l’immaginazione di un ragazzino che sogna Michael Jackson e mitizza un padre delinquente e assente, l’estate del 1984 nella Nuova Zelanda rurale della costa est. Vi presento Boy, l’emozionante film di Taika Waititi

"Boy", i sogni di un ragazzo e l'estate neozelandese Waihau Bay, nei suggestivi scenari della costa orientale della Nuova Zelanda. Estate del 1984. Boy è un allegro ragazzino di 11 anni che vive in un piccolo villaggio con la nonna e il frattelino Rocky e che più di ogni altra cosa ama viaggiare con la fantasia. Ci sono due grandi eroi nella sua vita e uno di questi è Michael Jackson, l’idolo del quale riesce perfino ad imitare i passi di danza, in alcune scene deliziose che citano il video di Thri … Read More

via linkaland

1 Commento

Archiviato in Movies

Remake americano per Shameless

In onda su Channel 4 dal 2004, Shameless è diventata una delle serie di maggior successo della tv britannica, arrivata ormai all’ottava stagione che sarà trasmessa a partire dal prossimo gennaio (sito ufficiale). La storia di Frank Gallagher, disoccupato e dedito all’alcool, interpretato da David Threlfall, dei suoi 7 figli e delle loro vite complicate nell’immaginario quartiere di Chatsworth, periferia degradata di Manchester, tra drammi familiari e disagio sociale, ha conquistato pubblico e critica d’oltremanica, con gli ottimi ascolti e i numerosi premi BAFTA vinti nella categoria British Drama Television. Poco conosciuta in Italia, dove sono state trasmesse solo le prime stagioni dal canale satellitare Jimmy, la serie ideata da Paul Abbot sarà invece oggetto di un adattamento da parte del network americano via cavo Showtime, che ne ha acquisito i diritti dalla HBO. Nel cast del remake ci saranno, tra gli altri, William H. Macy, nel ruolo del patriarca perennemente ubriaco, ed Emmy Rossum, primogenita e sorella maggiore responsabile e protettiva, che si farà carico dei problemi di una famiglia così ampia alle prese con la recessione. Il set si sposterà dalla periferia di Manchester ai sobborghi di Chicago, ma la sfida più difficile per la versione americana sarà quella di riuscire a riproporre il misurato equilibrio tra commedia e dramma alla base del successo dell’originale inglese.

Lascia un commento

Archiviato in Television

Jason Schwartzman è ancora Bored to Death

La qualità delle serie HBO è ormai universalmente riconosciuta. Sebbene gran parte della produzione del network via cavo riguardi il genere drama, con autentici capolavori come I Soprano, Six Feet Under, True Blood o la recentissima Boardwalk Empire, la HBO non ha mai disdegnato incursioni nel comedy, con serie originali come Curb Your Enthusiasm e soprattutto Entourage. Uno degli ultimi esempi è stato Bored to Death, con Jason Schwartzman nel ruolo di uno scrittore in crisi creativa che quasi per combattere la noia mette un annuncio su craigslist e si improvvisa detective privato. Nel cast troviamo Ted Danson, che interpreta il suo eccentrico editore, e Zach Galifianakis, nel ruolo di migliore amico e disegnatore di fumetti. L’eccentrica serie comedy-noir creata da Jonathan Ames, arrivata alla seconda stagione, attualmente in onda negli USA e prossimamente in Italia sul canale FX di Sky, ha conquistato una sua fetta di pubblico e il consenso della critica. In un’intervista rilasciata ad Hitfix (link) Jason Schwartzman si è detto entusiasta di essere ancora bored to death e ha illustrato le ragioni per cui ama la serie, in particolare di come ogni puntata costituisca un piccolo film, arricchendosi spesso di colte e ironiche citazioni di classici del genere noir.

Lascia un commento

Archiviato in Entertainment, Television

The Big Bang Theory

Dopo essere stata annunciata e rimandata più volte, la serie ideata da Chuck Lorre e coprodotta dalla Warner Bros arriva finalmente su Italia 1. Le prime tre stagioni di The Big Bang Theory, già andate in onda sul canale pay Steel, saranno trasmesse per la prima volta in chiaro a partire dal prossimo 20 settembre, dal lunedì al venerdì alle 19.30.

Trama: Leonard e Sheldon sono giovani scienziati, quel genere di menti in grado di comprendere come funziona l’universo, ma incapaci di interagire e relazionarsi con gli altri, in particolare con le donne. Tutto comincia a cambiare quando la bella Penny si trasferisce nell’appartamento accanto al loro, un evento che causerà un vero e proprio big bang nel mondo squisitamente nerd di Leonard, Sheldon e dei loro amici Raj e Howard.

1 Commento

Archiviato in Television

Torna il sole a Philadelphia

Arriva la sesta stagione di una delle serie più folli degli ultimi anni. Da stasera, su FX, quello americano, torna tutta la Gang con le sue nuove avventure, sempre più improbabili e sopra le righe. Senza troppi timori di varcare i confini del politicamente corretto, It’s Always Sunny in Philadelphia è una serie che sin dal suo esordio ha dimostrato il suo potenziale, la capacità di portare una ventata d’aria fresca nel panorama paludato delle sitcom. Anche con l’ingresso nel cast di Danny De Vito, a partire dalla seconda stagione, la produzione non ha perso il suo profilo low budget, ma ha anzi sviluppato al meglio una serie di filoni narrativi, portati avanti sempre con una vena surreale e vagamente naïf. Per chi non la conosce e per chi ha voglia di scoprirla, in Italia è generalmente trasmessa da FX, stavolta quello nostrano, canale 119 sul vostro telecomando Sky, e da Cielo, visibile gratuitamente sul digitale terrestre.

Lascia un commento

Archiviato in Television