Archivi tag: series

‘Mad Men’ torna su FX, con una nuova agenzia

La quarta stagione di Mad Men, la pluripremiata serie ambientata nel mondo dei pubblicitari americani degli anni ’60, sarà in onda in prima visione da questa sera su FX, canale 131 di Sky. Don Draper (John Hamm), separato dalla moglie Betty (January Jones), affronta l’avventura della nuova agenzia fondata con Sterling, Cooper e Pryce. Sullo sfondo le grandi trasformazioni dell’America di quegli anni, dopo l’assassinio di Kennedy e con la rivendicazione dei diritti civili da parte di Martin Luther King…

Da questa sera parte su FX alle 23.00, la quarta stagione di Mad Men, la serie televisiva ideata da Matthew Weimer e vincitrice di ben 13 Emmy, e numerosi Golden Globe. Nella nuova stagione troviamo nuovamente Don Draper (Jon Hamm) creativo pubblicitario, oramai separato dalla moglie Betty (January Jones), alle prese con la sua nuova vita da single, il suo nuovo appartamento a Manhattan e la sua nuova agenzia Sterling Cooper Draper Pryce fondata insieme ai vecchi soci … Read More

via CineTiVu

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Television

La miniserie “The Kennedys”, per tornare a Camelot

Camelot è, per gli americani, la Casa Bianca durante la Presidenza di John F. Kennedy. Quasi un riferimento ad una Età del Mito, prima che il suo assassinio segnasse l’irrompere della tragedia e la fine dell’innocenza. The Kennedys, la miniserie prodotta da History Channel, con Greg Kinnear nel ruolo del Presidente Kennedy e Katie Holmes in quello di sua moglie Jacqueline, sarà pronta l’anno prossimo. Intanto PopWatch analizza la locandina promozionale e i suoi richiami storici ed emotivi…

'The Kennedys' poster revisits Camelot Some historians have preemptively criticized The History Channel’s upcoming eight-part miniseries, The Kennedys, but there’s little to nitpick about the promotional poster that recently leaked online. The collage of Kennedy faces perfectly captures the personalities of Camelot’s players. There’s the burden of history weighing on the president (Greg Kinnear), modeled from his official presidential portrait, the pleasant but fragile smile of Jackie … Read More

via PopWatch

Lascia un commento

Archiviato in History, Television

Romanzo Criminale 2… e mo’ pigliamose tutta l’Italia

La proiezione in anteprima nelle sale di 13 città italiane per l’inizio della seconda stagione di Romanzo Criminale, che da stasera andrà in onda su Sky Cinema

La banda della Magliana ha fatto 13 e in "serie" limitata, prende anche Milano Dopo Roma, la banda si è presa “i cinema di 13 città italiane”. A due giorni dal tanto atteso appuntamento su Sky per l’inizio della seconda stagione di Romanzo Criminale la serie 2 (nata dal libro di Giancarlo De Cataldo e, prodotta da Sky Cinema e Cattleya, narrata da Stefano Sollima), ieri sera ad Ancona (Giometti), Rimini (Giometti “Le Befane)”,Torino (Massaua), Asti (Cinelandia), Brescia (Starplex), Bologna (Medica Palace), Padova (Cineplex … Read More

via NOTTE CRIMINALE

Lascia un commento

Archiviato in Television

Dicembre 2010 – I canali di intrattenimento del gruppo Fox

Interessante mese per FX, con le nuove stagioni di Mad Men, Entourage e, un po’ inaspettata, la seconda stagione di Brotherhood

Sat News #172 - Dicembre 2010 - I canali di intrattenimento del gruppo Fox Nel primo dei sei spazi relativi al mese di DICEMBRE 2010 in cui presento il panorama dei principali programmi in onda sui principali canali satellitari del bouquet della pay-tv Sky, ecco le notizie disponibili sulle prime visioni e repliche in arrivo sui canali di intrattenimento (identificati dal numero “100”) del gruppo Fox. I telefilm e gli altri programmi indicati vengono spesso replicati ad altri orari nel corso della settimana, e tutti i p … Read More

via AntonioGenna.net Blog

Lascia un commento

Archiviato in Television

Remake americano per Shameless

In onda su Channel 4 dal 2004, Shameless è diventata una delle serie di maggior successo della tv britannica, arrivata ormai all’ottava stagione che sarà trasmessa a partire dal prossimo gennaio (sito ufficiale). La storia di Frank Gallagher, disoccupato e dedito all’alcool, interpretato da David Threlfall, dei suoi 7 figli e delle loro vite complicate nell’immaginario quartiere di Chatsworth, periferia degradata di Manchester, tra drammi familiari e disagio sociale, ha conquistato pubblico e critica d’oltremanica, con gli ottimi ascolti e i numerosi premi BAFTA vinti nella categoria British Drama Television. Poco conosciuta in Italia, dove sono state trasmesse solo le prime stagioni dal canale satellitare Jimmy, la serie ideata da Paul Abbot sarà invece oggetto di un adattamento da parte del network americano via cavo Showtime, che ne ha acquisito i diritti dalla HBO. Nel cast del remake ci saranno, tra gli altri, William H. Macy, nel ruolo del patriarca perennemente ubriaco, ed Emmy Rossum, primogenita e sorella maggiore responsabile e protettiva, che si farà carico dei problemi di una famiglia così ampia alle prese con la recessione. Il set si sposterà dalla periferia di Manchester ai sobborghi di Chicago, ma la sfida più difficile per la versione americana sarà quella di riuscire a riproporre il misurato equilibrio tra commedia e dramma alla base del successo dell’originale inglese.

Lascia un commento

Archiviato in Television

Jason Schwartzman è ancora Bored to Death

La qualità delle serie HBO è ormai universalmente riconosciuta. Sebbene gran parte della produzione del network via cavo riguardi il genere drama, con autentici capolavori come I Soprano, Six Feet Under, True Blood o la recentissima Boardwalk Empire, la HBO non ha mai disdegnato incursioni nel comedy, con serie originali come Curb Your Enthusiasm e soprattutto Entourage. Uno degli ultimi esempi è stato Bored to Death, con Jason Schwartzman nel ruolo di uno scrittore in crisi creativa che quasi per combattere la noia mette un annuncio su craigslist e si improvvisa detective privato. Nel cast troviamo Ted Danson, che interpreta il suo eccentrico editore, e Zach Galifianakis, nel ruolo di migliore amico e disegnatore di fumetti. L’eccentrica serie comedy-noir creata da Jonathan Ames, arrivata alla seconda stagione, attualmente in onda negli USA e prossimamente in Italia sul canale FX di Sky, ha conquistato una sua fetta di pubblico e il consenso della critica. In un’intervista rilasciata ad Hitfix (link) Jason Schwartzman si è detto entusiasta di essere ancora bored to death e ha illustrato le ragioni per cui ama la serie, in particolare di come ogni puntata costituisca un piccolo film, arricchendosi spesso di colte e ironiche citazioni di classici del genere noir.

Lascia un commento

Archiviato in Entertainment, Television

Una seconda stagione per Boardwalk Empire

E’ bastata la messa in onda del primo episodio, domenica 19 settembre, per convincere la HBO a ordinare una seconda stagione per Boardwalk Empire , una delle serie tv più promettenti dell’anno. Il pilot è stato diretto da Martin Scorsese, che produrrà i successivi episodi insieme a Mark Wahlberg e allo sceneggiatore di The Sopranos Terence Winter. Con un cast che comprende tra gli altri Steve Buscemi e Michael Pitt, la serie, tratta dall’omonimo romanzo di Nelson Johnson, è ambientata in una corrotta Atlantic City, durante il proibizionismo degli Anni Venti, una città in cui i confini tra crimine, politica e fanatismo sono diventati troppo sottili. La media aggregata delle recensioni fornita da metacritic è stata di 88/100 e visto l’esordio da oltre 7 milioni di spettatori, un risultato che all’HBO aspettavano da quando esordì Deadwood nel 2004, le prospettive di successo si fanno davvero concrete.

fonte: artsbeat.blogs.nytimes.com

Lascia un commento

Archiviato in Television