Archivi tag: supereroi

Wolverine: The Best There Is, di Charlie Huston e Juan Jose Ryp

La Marvel presenta una nuova serie a fumetti per Wolverine, disponibile da questo mese negli USA, che promette dosi massicce di azione e violenza. Anche se Contagion, un supernemico sadico, raffinato e molto pericoloso, costringerà Wolverine ad andarci cauto con gli artigli di adamantio, dal momento che…

Wolverine: The Best There Is Scritta da Charlie Huston e disegnata da Juan Jose Ryp, la serie Wolverine: The Best There Is sarà davvero cruenta, almeno secondo quanto promesso (minacciato) dagli autori. Lo stile ricco di dettagli dei disegni di Ryp, che Huston ha disperatamente voluto al suo fianco, renderà il tutto spettacolare e iperrealistico. Ma nonostante il tripudio di violenza e di sangue, Wolverine dovrà andarci particolarmente cauto con i suoi artigli di adamantio. … Read More

via linkaland

Lascia un commento

Archiviato in Comics

Woody Harrelson è ‘Defendor’, supereroe senza superpoteri

Arriva direttamente in dvd il film Defendor, commedia supereroistica scritta e diretta da Peter Stebbings, con Woody Harrelson nei panni di un cittadino qualunque che sogna di far trionfare la giustizia. Diventa così un eroe mascherato, con tanto di rifugio e nemesi personale, il temibile Capitan Industria. Più che una parodia, Defendor è un action movie ironico, con un protagonista tenero, idealista e un po’ buffo…

Arthur é un operaio ma la sua vera vocazione é quella di fare trionfare la giustizia, si trasferisce così in un vecchio magazzino e veste i panni di Defendor: un eroe mascherato che vigila sui criminali della città. Arthur però é solo un disadattato, ingenuo e senza alcun super potere; in una delle sue disavventure notturne incontra la prostituta Kat che gli dice di conoscere il nascondiglio di “Capitan Industria”… Read More

via Dead Inside

Lascia un commento

Archiviato in Movies

Il Mitico Thor nelle antologie Marvel Masterworks e Collection

The Mighty Thor divenne “mitico” nell’edizione italiana, con un’assonanza preferita alla traduzione letterale “possente”, ma comunque significativa, considerando la derivazione del personaggio dalla mitologia nordica. Questo mese Marvel Italia ripubblica le primissime e avventure del Dio del Tuono, comprese quelle di Journey Into Mystery, la serie di albi su cui Thor fece la sua prima apparizione. Se siete indecisi sull’acquisto, leggete prima Latveria is for Lovers

Il martello degli dei Prendo in prestito il titolo della biografia dei Led Zeppelin per parlare delle uscite antologiche sul Dio del Tuono che si succedono in edicole e fumetterie in queste settimane. Ovvero: il Marvel Masterworks e il primo albo della Marvel Collection a Thor dedicata, presto disponibili anche in un comodo pacco regalo. Bello no? Si, è una bella proposta e valgono le stesse considerazioni entusiastiche già fatte mesi fa sulla gemellare Collection di … Read More

via Latveria is for lovers

Lascia un commento

Archiviato in Comics

Una miniserie per il ritorno di Carnage

Cletus Kasady, in arte Carnage, uno dei più temibili e psicotici supercriminali dell’Universo Marvel, ritorna in una miniserie tutta per lui scritta da Zeb Wells e disegnata da Clayton Crain, per la prima volta insieme in un progetto comune. Per fronteggiare il ritorno del villain dall’oltretomba Spider-Man e Iron Man dovranno unire le loro forze, ma se ritroveremo Carnage col suo stesso costume, nato da una parte del simbionte di Venom, questa volta i suoi istinti omicidi saranno accompagnati da molti conflitti interiori. La miniserie in 5 parti, della quale è disponibile una preview su newsarama, vedrà Tony Stark venire fuori da un periodo difficile, occasione per il nostro Spidey di sfoderare il suo umorismo per risollevare il morale del compagno. Ma ci sarà anche molta azione, ha promesso Wells, perché il nuovo Carnage avrà pure una personalità più complessa, ma non sarà per questo meno pericoloso.

Lascia un commento

Archiviato in Comics

Superman o Preacher per Aronofsky

Darren Aronofsky, reduce dall’entusiastica accoglienza ricevuta dal film Black Swan, è stato indicato da Hollywood Reporter come il candidato più probabile alla regia del nuovo Superman: Man of Steel prodotto da Christopher Nolan per la Warner Bros. Il regista di Brooklyn avrebbe battuto anche la concorrenza di Ben Affleck, che ha appena diretto The Town. Secondo quanto riportato però da newsarama.com, fonti anonime vorrebbero Aronofsky come regista preferito dai produttori della Columbia Pictures per la direzione film Preacher, inizialmente affidato a Sam Mendes e basato sulla serie di Garth Ennis pubblicata negli anni ’90 dalla Vertigo, l’etichetta Dc Comics dedicata a contenuti maturi. Il problema è che entrambi i film dovranno essere realizzati nello stesso periodo e per Darren Aronofsky si profilerebbe una scelta difficile tra due produzioni importanti, ma in ogni caso si tratterebbe del suo primo adattamento di una serie a fumetti per il grande schermo.

fonte: newsarama.com

2 commenti

Archiviato in Movies

Levitz e Giffen di nuovo nella Legione

Il blog DC’s The Source ha annunciato che lo sceneggiatore Paul Levitz e il disegnatore Keith Giffen, dopo oltre vent’anni, torneranno a lavorare insieme ad un nuovo Legion of Super-Heroes Annual #1. Il prolifico duo, a partire dalla leggendaria Great Darkness Saga, ha reinventato e rilanciato i grandi protagonisti del futuro remoto dell’Universo DC, regalando alla Legione dei Supereroi un periodo di grande successo nel corso degli anni Ottanta. La pubblicazione dell’albo è prevista per dicembre e, secondo quanto anticipato dall’editor Brian Cunningham, gli autori ci regaleranno una “all-new, all-psycho Emerald Empress.” Keith Giffen, entusiasta di quello che considera praticamente un ritorno a casa, ha confermato che sarà proprio l’Imperatrice Smeraldo l’assoluta protagonista dello speciale.

Lascia un commento

Archiviato in Comics

Black Panther al posto di Daredevil

Sarà Black Panther a prendere il posto di Daredevil nella serie che prenderà il nome di Black Panther: The Man Without Fear, a partire dal numero #513 nelle edicole americane da dicembre. La pantera nera abbonderà così il regno di Wakanda, per diventare il nuovo guardiano di Hell’s Kitchen. Mentre per Daredevil, ora a capo del clan ninja The Hand, e che negli ultimi mesi ha costruito la prigione-tempio sotterranea di Shadowland, è invece prevista una nuova miniserie in quattro parti, Daredevil Reborn, che partirà da gennaio. La singolare strategia editoriale, di mantenere la numerazione di una serie cambiando titolo e personaggio principale, era già stata usata dalla Marvel quando nel 2008 The Incredible Hulk era diventato The Incredible Hercules. Insomma, la Casa delle Idee non si smentisce mai.

Lascia un commento

Archiviato in Comics